Riabilitazione arto superiore sinistro

Dopo un intervento chirurgico di asportazione MAV (Malformazione artero venosa cerebrale, ndr), ho ripreso a camminare non perfettamente ma il braccio e la mano sinistra non riesco ancora a usarli (sono stata operata il 1 aprile 2009).
La robotica può aiutarmi?

La robotica può rappresentare un valido aiuto nel recupero funzionale dell'arto superiore ed inferiore in pazienti con disabilità provocate da patologie di origine neurologica.

Presso l'IRCCS San Raffaele Pisana sono stati trattati con la robotica pazienti affetti da disabilità analoghe alla Sua, con soddisfacenti risultati nel recupero della funzionalità motoria.

In ogni caso, comunque, la prescrizione di un trattamento riabilitativo di questo tipo è sempre secondario ad una visita specialistica neurologica e fisiatrica e deve essere valutata in base alle condizioni cliniche del singolo paziente, come accade, del resto, per ogni tipologia di trattamento riabilitativo.

Vuoi contattare i nostri esperti?
Effettua il login o crea un nuovo account.