Aneurisma del sifone carotideo

Salve...sono disperata e mentre cercavo informazioni su quello che sta accadendo alla mia mamma ho visto questo sito. Martedi mia mamma ha avuto un emorragia cerebrale ed è subito entrata in in uno stato di coma grave. Non ha riflessi pupillari ne altro..Oggi le è stato fatto l'elettroncefalogramma ed ha una attività cerebrale minima...però risponde ai farmaci che le stanno somministrando ed mantiene l'attività cardiaca, mentre per respirare è aiutata dal respiratore. Hanno provato a operarla con il sondino attraverso la vena centrale, ma non sono potuti arrivare al cervello perchè hanno trovate le vene otturate. I medici non ci hanno dato molte speranze...volevo sapere voi cosa ne pensate...

Gentilissima,

da quanto lei riferisce confermo che il quadro clinico è di estrema gravità. E' fondamentale l'evoluzione avvenuta in questi giorni intercorsi dalla sua domanda. Se vi è stato un miglioramento, anche se minimo, cosa che le auguro fortemente, avere speranze positive potrebbe essere consentito.

Vuoi contattare i nostri esperti?
Effettua il login o crea un nuovo account.