rottura totale tendine d'achille

Giorno 7 agosto mi sono rotto il tendine d'achille giorno 10 in ospedale mi hanno bloccato in posizione equina l'arto in attesa dell'operazione. Il 19 giorno dell'operazione ho deciso di non operarmi poiché l'anestesista mi aveva informato dei rischi elevati dell'operazione per un soggetto cardiopatico allora in ospedale hanno deciso di ingessarmi usando il metodo incruento. Volevo sapere a quali rischi vado incontro con questo metodo? Posso camminare e guidare regolarmente? grazie ciao

Chiaramente solo la valutazioen clinica ed eventualmente radiologica può essere completamente chiarificatrice, ma in linea di massima per quanto mi scrive non dovrebbe avere problemi nel rotornare a guidare e camminare. Potrebbero esserci limitazione in attività sportive o simlari.

saluti

Marco Franceschini

Vuoi contattare i nostri esperti?
Effettua il login o crea un nuovo account.