La struttura sociosanitaria San Raffaele Monte Mario, di prossima attivazione, sorge su una collina a nord ovest di Roma, a ridosso della riserva Naturale dell’Insugherata, uno dei più grandi polmoni verdi della Città.
La struttura ha una superficie di 4.000 mq ed è immersa in un parco giardino di oltre 3.000 mq.

 

Il San Raffaele Monte Mario erogherà prestazioni sanitarie per le seguenti attività:

 

  • Assistenza residenziale intensiva per persone non autosufficienti anche anziane (RSA ) “R1” ove saranno accolti pazienti gravemente compromessi che necessitano di un trattamento intensivo, essenziale al supporto delle funzioni vitali (ventilazione meccanica assistita, nutrizione enterale-parenterale protratta, trattamento di stati vegetativi o coma prolungato, malattie neurodegenerative progressive ecc.)

 

  • Hospice – Centro per le Cure palliative (residenziale e domiciliare) ove saranno accolti i pazienti che necessitano di cure palliative che hanno il fine di lenire la sofferenza, proteggere il malato dal disagio provocato dalla malattia, provvedendo al sollievo del dolore e degli altri sintomi e integrando gli aspetti psicologici, sociali e spirituali dell'assistenza. Costituiscono inoltre un valido sistema di supporto per aiutare la famiglia durante la malattia del congiunto, anche l’assistenza a domicilio.

 

contatto rapido

dal lunedi al venerdi - 08:00 / 18:00

Richiedi informazioni