Delegazione cinese ospite del San Raffaele

Da Shangahi al San Raffaele per studiare l’esperienza del Gruppo romano in campo geriatrico

 Una delegazione del Distretto di Jiading (nord ovest di Shanghai) guidata dal Vice-Segretario Generale del Partito Mr. Liu Haitao, accompagnata da una rappresentanza di ISIAMED (Istituto Italiano per l’Asia e il Mediterraneo), visiterà mercoledì 10 luglio due strutture del Gruppo San Raffaele, la RSA San Raffaele Flaminia alle ore 9,30 e l’IRCCS SR Pisana alle ore 11,00.

 

L’esigenza della rappresentanza asiatica è quella di poter studiare l’ esperienza italiana nel campo della gestione e della costruzione infrastrutturale delle residenze assistenziali per anziani per poterla mutuare a Jiading dove, il rapido invecchiamento della popolazione, impone la costruzione di strutture e servizi dedicati all’età geriatrica.

 

«L’esperienza trentennale nel campo dell’assistenza e della riabilitazione anche in campo geriatrico», spiega Giorgio De Carolis, dirigente ISIAMED, «fa delle strutture del San Raffaele un esempio tangibile di qualità ed eccellenza della sanità italiana. Un modello sicuramente da poter replicare anche all’estero».

Tags

eventi.
Vota questo contenuto