I pazienti del Reparto pediatrico del San Raffaele Pisana sindaci per un giorno grazie alla Fondazione Silvana Paolini Angelucci Onlus

Una giornata al Campidoglio tra cultura e divertimento

Si sono seduti sullo scranno del sindaco per improvvisarsi primi cittadini e fare le loro proposte per rendere migliore e arricchire la società: questa la sorpresa per 13 pazienti del Centro per lo Sviluppo Infantile dell’IRCCS San Raffaele Pisana, guidati dal sub commissario Dott.ssa Maria Barilà e dal Segretario Generale di Roma Capitale Dott.ssa Antonella Petrocelli.

Per i piccoli ospiti del reparto pediatrico quella di sabato 7 maggio è stata una giornata all’insegna della cultura e del divertimento. Grazie all’iniziativa promossa e organizzata dalla Fondazione Silvana Paolini Angelucci Onlus i pazienti hanno partecipato a una visita guidata all’interno del Campidoglio.

Dopo aver ascoltato la spiegazione storica di ogni aula i partecipanti, con età media di 14 anni e affetti da diverse patologie tra cui Sindrome di Down, tetraparesi e Sindrome dell’X fragile, hanno potuto esprimere a microfoni accesi le loro idee per la Città.

«E’ stato un momento coinvolgente per tutti, utile non solo per i ragazzi ma anche per familiari e accompagnatori. Attraverso la condivisione di emozioni, iniziative come questa riescono ad annullare le piccole e grandi diversità tra pazienti con indole e patologie differenti», spiega la Dott.ssa Romina Lapenna, educatrice professionale presso la struttura di via della Pisana. «I pazienti, sempre attenti e partecipi, hanno trovato nell’esperienza comune un’occasione di confronto e arricchimento, oltre che l’opportunità di “viversi” al di fuori delle terapie e delle mura dell’ospedale».

Vota questo contenuto
Commenti

Pubblica un commento

Captcha