RSA San Raffaele Borbona: per aggiungere vita agli anni

Il 7 giugno alle ore 16 l’inaugurazione alla presenza del Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti

 

A Borbona, in provincia di Rieti, nella suggestiva valle dei castagneti e faggeti del fiume Velino, apre la RSA San Raffaele Borbona, residenza sanitaria assistenziale accreditata con il servizio sanitario regionale.

La cerimonia di inaugurazione avrà luogo martedì 7 giugno 2016: il taglio del nastro alla presenza di S.E. Monsignor Domenico Pompili, Vescovo di Rieti e del Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

 

La struttura accoglie ospiti non autosufficienti e non assistibili a domicilio ai quali sono erogate prestazioni sanitarie, socio-assistenziali, di recupero funzionale e di mantenimento. La RSA San Raffaele Borbona si estende su una superficie di circa 6 mila metri quadrati immersa in un parco giardino di oltre 3 mila metri. Dispone di 60 posti letto organizzati in tre nuclei con camere a uno/due posti letto dotate di ogni comfort.

 

Terapia occupazionale, musicoterapia e pet therapy, attività ludico-ricreative, di animazione e di integrazione con i servizi territoriali: ad accompagnare la permanenza degli ospiti della struttura un’ampia offerta di servizi e un’équipe multidisciplinare formata da personale altamente qualificato e costantemente aggiornato. L’assistenza al paziente è inoltre sostenuta da un’attività di ricerca continua volta al miglioramento e alla personalizzazione delle cure.

 

Il Gruppo San Raffaele vanta infatti in campo geriatrico e gerontologico una pluridecennale esperienza clinico-assistenziale gestendo diverse RSA dal centro al sud della penisola (Lazio, Puglia e Sardegna). L’obiettivo è stato da sempre quello di tratteggiare in sinergia con il pubblico l’inizio di un nuovo cambiamento epocale, in cui le RSA sono chiamate a ripensare e rimodellare la propria offerta al territorio, trasformandosi gradualmente da realtà residenziali a centri multiservizio aperti ai mutevoli e differenziati bisogni del soggetto fragile e della sua famiglia.

 

«Il San Raffaele - ha dichiarato il Prof. Natale Santucci, Direttore Medico Aziendale del Gruppo - sviluppa da ora la sua attività assistenziale nella provincia di Rieti. Il paziente al centro è da sempre la scelta aziendale verso l’assistenza, con una presa in carico globale anche dei pazienti della terza età». La costante attenzione al soggetto sofferente, nel rispetto assoluto della sua unicità e dignità, dei suoi bisogni e della qualità di vita, sua e dei suoi familiari, sono difatti il punto di forza dell’organizzazione che si pone come ambiziosa mission quella di “Aggiungere vita agli anni, non solo anni alla vita”.

 

 

San Raffaele Borbona
Via Cagnano Amiterno, snc, località Campo 02010
Borbona (RI)
Tel: 074694191

 

Visualizza l'invito in formato elettronico

Vota questo contenuto
Commenti

Pubblica un commento

Captcha

Documenti allegati