Direttamente da Trigoria una maglia e una dedica speciale per Daniele, ospite del San Raffaele Montecompatri

Un inaspettato regalo da Daniele De Rossi, numero 16 dell’AS Roma

 

No, non è decisamente una maglia qualunque quella recapitata oggi alla Casa di Cura San Raffaele Montecompatri direttamente dal Centro Sportivo di Trigoria. Ad accompagnarla una dedica speciale ad un paziente altrettanto speciale: Daniele, 23 anni compiuti da pochi giorni, da qualche tempo in cura presso la clinica del gruppo San Raffaele.

Oltre la maglia con tanto di autografo del suo giocatore preferito, Daniele De Rossi, il giovane si è visto consegnare un video messaggio del vice capitano giallorosso con il quale condivide, oltre alla profonda fede calcistica per l’AS Roma, anche il nome.

Un regalo inatteso ed inaspettato che ha lasciato Daniele per qualche istante senza parole. Una sorpresa realizzata grazie all’aiuto di tutti, personale della struttura club giallorosso e parenti, che oggi hanno condiviso con lui un simile momento di gioia.

«E’ da sempre il mio calciatore preferito» ha raccontato commosso Daniele, dopo che incredulo ha guardato la video-dedica del numero 16 della “Magica” in cui il giocatore gli manda un abbraccio forte con l’augurio di «vederti presto a Trigoria o all’Olimpico».

Vota questo contenuto
Commenti

Pubblica un commento

Captcha