Contenuti Correlati

Elisabetta e Simona, le storie dei pazienti viste da 2 studentesse

Simona ed Elisabetta sono due studentesse della Facoltà di Scienze Motorie dell’Università degli studi di Cassino che, sotto la supervisione del prof. Sergio Raimondo e della dott.ssa Maria ...

Quale terapia per la cura dei sintomi dell'emicrania?

Quale terapia per la cura dei sintomi dell'emicrania? Ne parliamo con il Prof. Piero Barbanti, direttore dell'Unità per la diagnosi e la terapia delle Cefalee e del Dolore ...

Pittura, musica e tanto lavoro: ecco la storia di Dario

Dario è un ragazzo di 26 anni, solare, simpatico, con tantissimi interessi e tante passioni, come tutti i ragazzi della sua età. A Bitonto, dove vive con la sua famiglia, gestisce un negozio di ...

Stato vegetativo, grazie al San Raffaele nuovo metodo per la prognosi

Un nuovo metodo per la prognosi dei pazienti in stato vegetativo, basato sull'analisi non lineare del tracciato EEG, è stato messo a punto da un gruppo di ricerca tutto italiano coordinato da ...

Una ricerca giovane ma con obiettivi chiari

Una ricerca molto giovane, così si può definire l’attività di studio e ricerca svolta presso il San Raffaele Sulmona. “Sicuramente c’è ancora molto lavoro da fare – ci conferma Giuseppe ...

Approccio innovativo al Parkinson tra ricerca scientifica e nuovi modelli di assistenza

Il miglioramento dell'offerta assistenziale è strettamente connesso ai risultati della ricerca scientifica. Questa relazione fondamentale trova una conferma giornaliera e distintiva ...

Con immensa gratitudine!

Pietro ha 59, è una persona piena di interessi, un gran lavoratore. Però purtroppo ogni giorno deve combattere con una malattia molto insidiosa, il Parkinson. Pietro si è rivolto all’IRCCS San ...

Le storie di Nanni, Fernanda, Angela e Pierluigi

Vittorio Cardaci, primario dell’Unità di Area Critica della Riabilitazione Respiratoria dell’IRCCS San Raffaele Pisana, alla fine del suo giro di visite, ci accoglie nel suo reparto una mattina ...

Gli obiettivi dell'Unità di Area Critica di Riabilitazione Respiratoria dell’IRCCS San Raffaele Pisana

Il dottor Vittorio Cardaci è stato chiamato a gestire una tipologia di paziente con competenze di alta specialità insieme ad un grado di mortalità altissimo, infatti l'Unità di Area Critica ...

Il professor Barbanti protagonista a “Vivere Meglio” su Rete 4

Uno dei nostri specialisti, il professor Piero Barbanti, direttore dell’Unità per le Cefalee e il dolore dell’IRCCS San Raffaele Pisana è stato il brillante ...