Il Centro Diurno Alzheimer

I Centri Diurni Alzheimer accolgono in semiresidenzialità i pazienti affetti da Malattia di Alzheimer ed altri tipi di demenza di grado lieve-moderato, anche con disturbi comportamentali (se controllati dalla terapia farmacologia) e con conservazione parziale delle abilità cognitive e funzionali, il cui potenziamento o mantenimento rappresenta lo scopo principale. I Centri Diurni si rivolgono a persone con deterioramento cognitivo ed alle loro famiglie completando la fase intermedia tra caregiving a domicilio (sempre più spesso insufficiente) e la fase della istituzionalizzazione nei Nuclei Residenziali Alzheimer. La scelta della semiresidenzialità come setting assistenziale del paziente demente offre molti vantaggi tra cui un prezioso supporto alle famiglie e una permanenza più lunga possibile del paziente presso il proprio domicilio, ritardando l’istituzionalizzazione definitiva.

 

Servizi erogati

  • Servizio di accoglienza;
  • Attività di cura ed assistenza alla persona;
  • Attività di terapia occupazionale;
  • Socializzazione, attività ricreative, ludiche, culturali e religiose;
  • Servizio medico specialistico, infermieristico, psicologico,assistenziale;
  • Riabilitazione motoria e cognitivo-comportamentale
  • Strategie per la riduzione della contenzione fisica e farmacologica;
  • Attività di sostegno alle famiglie;
  • Servizio ristorazione (colazione, coffee break, pranzo, merenda);
  • Servizio trasporto;
  • Corsi di formazione per caregiver.

 

Elenco delle strutture in cui è presente il Centro Diurno Alzheimer:

  • San Raffaele Troia
  • San Raffaele Campi Salentina