Cedimento vertebrale

Volevo aver delle spiegazione per quanto riguarda la patologia di cedimento vertebrale, mio padre è malato oncologico dal 2006 di nu seminoma testicolare, cuarato con intervento e chemio terapia e radio terapia, a oggi i suoi linfondi dove si erano assediate metastasi sembrano fermi....ora è succeso questo cedimento , abbiamo eseguito un rx della colonna dorsale e rx della colonna lombosacrale ed il risultato è stato: esame completato con radiogamma mirato al passaggio dorso-lombare e dei primi metameri dorsali. si osserva la fratturaamielica relativamente recente del corpo di D12 con riduzione in altezza per afossamento delle limitanti superiori.

Risulta interessato anche lo spigolo antero-superiore. discreta atrofia ossea diffusa. spondiloartrosi osteofitosica prevalente al tratto dorsale inferiore. ridotto lo sapzio discale tra D11 e D12 e sopratutto tra L5 e S1. IL fisiatra le ha prescritto un busto a crocera che non lo sostiene affatto e le procura ancore di piu il male, ora vorrei capire cosa è possibile fare .

Il quadro clinico così descritto pare assai complesso. Diventa pertanto difficile dare suggerimenti esaustivi senza una valutazione oggettiva clinica. In ogni caso potrei suggerire quanto segue:

  • Aspetti clinico-diagnostici: deve essere con certezza esclusa una componente neoplastica come causa del crollo del corpo vertebrale di D12.
  • Aspetti Ortesici: sicuramente la “terapia corretta” è mettere a riposo questa area. Pertanto l’uso di una ortesi di tronco (Busto) è indicazione prioritaria in questa fase. In questo tipo di frattura hanno una buona funzionalità le ortesi “tipo Camp” con pelotta posteriore bassa a livello dorso lombare e presa anteriore a livello sia delle apofisi ischiatiche che della parte anteriore del torace. Ovviamente per essere efficace l’ortesi deve avere un contatto forte ed efficace sui tre punti descritti, pertanto determina una certo disagio nel portarla, ma certamente nei limiti della tollerabilità.

Prof. Marco Franceschini, IRCCS San Raffaele Pisana