Sintomi del morbo di parkinson

Spesso avete esaudito ogni mia domanda ed ora eccomi qui.
Mio suocero di circa 65 anni inizia a perdere forza alle mani, trascina le gambe, a volte non si rende conto e perde saliva, non riesce a comandare la bocca.
Inizialmente dicevano che era un forte stato depressivo perchè ne è il tipo, ma ora hanno paura che siano sintomi del morbo di parkinson e ci dicono per saperlo con certezza bisogna far passare 2/3 anni.
Ma come possiamo attendere noi tutto questo tempo inerti?
Non c'è nessuna visita che possiamo fare e se fosse trovare una terapia che lo rallenti?

Potrebbero essere i sintomi di un parkinsonismo, con una visita specialistica si può immediatamente arrivare ad una diagnosi.