Acufene e -40db orecchio sx

Sono affetto, da qualche anno, da acufene sx con sibilo persistente, inoltre ho sempre a sx - 40 db.
Ma (e mi scuso per l'indelicatezza) se dallo stomaco sopraggiunge un rutto, l'udito torna perfetto soltanto per la durata dello stimolo pressorio, con recupero delle frequenze alte, che altrimenti sono "ovattate".
Non ho mai effettuato cure, perchè non mi sono state mai prescritte.
Professione geologo.

L'acufene si accompagna sempre ad un danno uditivo anche nei casi in cui questo non viene evidenziato dall'esame audiometrico che scandaglia solo alcune classi di frequenza ( 500Hz, 1000Hz, 2000Hz, etc... ) e non tutte le frequenze del campo di udibilità; non stupisce quindi che Lei abbia anche una ipoacusia a -40 dB.
E' evento fisiologico il sentir meglio per alcuni secondi quando aumenta la pressione aerea all'interno della cassa timpanica, come avviene nell'evento da lei descritto ma il miglioramento è labile e non indicativo di alcuna prospettiva terapeutica o prognostica.

Prof. Davide Tufarelli, medico ORL del San Raffaele S.p.A.