Al pediatrico dell’IRCCS San Raffaele di Roma il TOYS DAY organizzato da Roma Cares con gli attaccanti Carles Pérez, Borja Mayoral e l’immancabile mascotte Romolo

Roma – 18.12.2020 – Sarà un Natale diverso in cui i gesti che regalano anche solo un sorriso diventeranno ancor più importanti e di valore. Ed è stato diverso e prezioso anche il tradizionale “Toys day” organizzato per i bambini ospiti dell’IRCCS San Raffaele da Roma Cares, la Onlus A.S. Roma, in collaborazione con Kintsugi Events.

 

Non è stato possibile effettuare il tradizionale giro in corsia dei giocatori della Roma con la consegna di regali, foto, autografi nelle stanze dei piccoli pazienti, ma non è venuto meno il prezioso pensiero e la consegna dei giocattoli che hanno comunque regalato ai degenti un momento di gioia. Quest’anno, nel pieno rispetto delle regole dettate dall’emergenza Covid-19, il sacco dei doni è stato recapitato dagli attaccanti giallorossi Carles Pérez e Borja Mayoral, con la mascotte Romolo ai rappresentanti dell’IRCCS romano. 

I Calciatori e Romolo sono stati accolti nella hall del reparto dell’IRCCS da alcuni pazienti e da: la direttrice sanitaria dell’IRCCS San Raffaele, Amalia Allocca; il direttore operativo, Alessio Cicirelli; la responsabile del Reparto di riabilitazione pediatrica e delle disabilità dello Sviluppo, Claudia Condoluci e la caposala del reparto pediatrico, Gina Bonanni.

“Nonostante il momento particolare che stiamo vivendo e che ci obbligherà a un Natale diverso, per chi è in strutture sanitarie sicuramente meno felice, dare un attimo di speranza e positività con un dono  è importante e lo è sicuramente di più per i nostri piccoli ospiti, che hanno sempre gioito delle sorprese e dei regali dalla AS Roma e dei suoi giocatori. Per questo – afferma il presidente del Gruppo San Raffaele. Carlo Trivelli -  vogliamo rivolgere un ringraziamento particolare a Roma Cares, alla società sportiva e ai suoi giocatori che ogni anno confermano il loro impegno contraddistinto da uno spiccato spirito solidale”. 

Vota questo contenuto