Il premio “Con il Cuore in mano”, per impegno e generosità profusi durante la pandemia Covid all’IRCCS San Raffaele

Saranno consegnati oggi i premi ''Con il cuore in mano'', iniziativa patrocinata dalla Camera Arbitrale della Sussidiarietà Territoriale a margine della presentazione del libro sulla sicurezza sul lavoro di Giuseppe Anelli e Massimo Liberali. L’evento si terrà presso la sala del Commendatore dell’Ospedale Santo Spirito di Roma, alle ore 17,30.


L’impegno e la generosità profusi verso i più fragili nella pandemia COVID-19 hanno motivato l’assegnazione dei premi '' Con il cuore in mano', che saranno attribuiti a diversi professionisti e dirigenti della Sanità oltre che Amministrazioni regionali e comunali. Un riconoscimento particolare è rivolto all’IRCCS San Raffaele Roma che vede premiati il direttore scientifico e la direttrice sanitaria dell’Istituto e il presidente del Comitato scientifico dell’IRCCS San Raffaele Roma: Massimo Fini, Amalia Allocca e Enrico Garaci.


Saranno premiati, tra gli altri, anche la presidentessa del primo Municipio di Roma, Lorenza Bonaccorsi e il vice presidente del Consiglio regionale della Calabria, Nicola Irto; i direttori generali Francesca Melito, Giuseppe Quintavalle, Angelo Tanese, i cardiologi: Gianluigi Biava, Furio Colivicchi; Roberto Ricci, Francesco Monti, Francesco Vella unitamente al dir. UOC di odontoiatria Francesco Nisii.


La presentazione del libro sarà curata dalla dott.ssa Amalia Allocca Nel corso della serata è prevista la proiezione del cortometraggio “Io sono Alda” omaggio alla poetessa Marini. Sarà l’occasione per conferire il premio alla carriera all’attrice Lucia Batassa, interprete del filmato.


Ai presenti sarà fatto dono di capannine con Sacra famiglia, realizzate dai piccoli disabili assistiti dalla Fondazione Sapientia Mundi.

Vota questo contenuto