Tavola rotonda COVID-19 e vaccinazioni in età pediatrica con malattie croniche, complesse e rare – fra i relatori anche la Dott.ssa Allocca dell’IRCCS San Raffaele Roma

In occasione della Giornata delle Malattie Rare, che anche quest’anno verrà celebrata il prossimo 28 febbraio, il Coordinamento Lazio Malattie Rare, con il patrocinio dell’Osservatorio Malattie Rare, ha organizzato una tavola rotonda online dal titolo “COVID-19: Situazione nel Lazio - Vaccinazioni età pediatrica con malattie croniche, complesse e rare”.


L’evento, che si svolgerà su piattaforma Zoom, il 10 febbraio, dalle 10 alle 13, nasce con l’intento di dar seguito alle numerose domande sulle vaccinazioni che preoccupano i genitori di bambini in età pediatrica, dai 5 ai 12 anni, con patologie croniche, complesse e rare. Sarà l’occasione per fornire loro gli strumenti necessari per comprendere al meglio i benefici e allo stesso tempo colmare dubbi con informazioni pertinenti e precise, grazie alla presenza di esperti qualificati provenienti dai  maggiori istituti e ospedali pediatrici.


Un confronto serrato si terrà nel corso della tavola rotonda delle 10:30, a cui sono stati invitati a partecipare Alessio D’Amato, Assessore Sanità e integrazione Socio-Sanitaria Regione Lazio; Francesco Vaia, Direttore Generale e Direttore Sanitario dell’INMI L. Spallanzani; Franco Locatelli, Direttore del Dipartimento di Oncoematologia, Terapia Cellulare, Terapie Geniche e Trapianto Emopoietico Ospedale Bambino Gesù e Presidente Consiglio Superiore di Sanità; Marina Macchiaiolo, Pediatra dell’Unità Operativa Complessa Malattie Rare e Genetica Medica Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma - Specializzata in Malattie Rare non Diagnosticate e Responsabile dell’Ambulatorio Malattie Rare non Diagnosticate; Mauro Celli, Dipartimento di Pediatria e Neuropsichiatria Infantile – Azienda Policlinico Umberto I°-Università di Roma “Sapienza”; Teresa Rongai, Segretario Provinciale FIMP di Roma e la Dott.ssa Amalia Allocca, Direttrice Sanitaria dell’IRCCS San Raffaele Roma e Coordinatrice delle Direzioni Sanitarie del Gruppo San Raffaele, con un focus sui percorsi terapeutici, dalla diagnosi alla cura e alla riabilitazione passando sempre dalla valutazione funzionale, che da sempre vengono portati avanti presso il Reparto di Riabilitazione Pediatrica e delle Disabilità dello Sviluppo dell’Istituto capitolino.

Vota questo contenuto