Prosegue il viaggio virtuale tra le eccellenze del Gruppo San Raffaele Roma con il Monitoraggio Telemetrico, l’innovativo sistema dedicato ai pazienti ricoverati nel reparto di ‘Cardiologia riabilitativa’ dell’IRCCS San Raffaele Roma.

 

Una strumentazione all’avanguardia che permette di tenere i degenti costantemente sotto controllo ovunque si trovino all’interno dell’istituto di ricerca “sia per l’aspetto elettrocardiografo che per la saturazione di ossigeno (SatO2) in continuo, trascrivendo le informazioni direttamente nella cartella clinica informatizzata” spiega il prof. Maurizio Volterrani, responsabile del Dipartimento di Scienze cardiologiche e respiratorie dell’IRCCS romano e docente dell’Università Telematica San Raffaele Roma.

 

“È, inoltre, dotata di un sistema di recentissima tecnologia basata sul concetto di autoapprendimento, che – continua il prof. Volterrani - è in grado di riconoscere aritmie potenzialmente nocive, ma anche di refertare in automatico un elettrocardiogramma”.

 

Cliccare play per scoprire un’altra meraviglia del #MondoSR!

Monitoraggio Telemetrico: l’innovativo sistema dedicato ai pazienti del reparto di ‘Cardiologia riabilitativa’ dell’IRCCS San Raffaele Roma

Vota questo contenuto